• Dipartimenti
  • Ambulatori
  • PMA
  • Centri Esterni
  • Info
  • La Clinica
  • Visite ed Esami
  • Cure
  • URP
  • Newsletter
  • Convegni
  • Lavora con noi
  • Posizioni Aperte
  • INFORMAZIONI SUL TEST SIEROLOGICO PER COVID–19

    Vi invitiamo a consultare il vostro medico curante prima di eseguire il test sierologico.
     
    Caratteristiche del patogeno
    Con la presente ci teniamo a informarla circa l’utilizzo dei test sierologici per SARS CoV2 il virus che rappresenta l’agente eziologico del COVID-19 (Corona Virus Disease-2019).
     
    Come si esegue
    Il Test viene eseguito con metodica CLIA su un prelievo ematico e consente di analizzare la componente sierologica del sangue del paziente in cui possono essere contenuti gli anticorpi IgG anti-SARS-CoV-2.
     
    Sede dell’intervento
    Prelievo ematico da una delle sedi comuni, come ad esempio la vena di un braccio.
     
    Tempi di refertazione
    Per la realizzazione del referto si stima un tempo di attesa massimo di 1 giorno lavorativo.
     
    Caratteristiche del Test
    a) La sensibilità e la specificità del Test proposto sono, rispettivamente, del 100% e del 99.63%
    b) Il Test Sierologico NON SOSTITUISCE la ricerca dell’RNA virale con tecnica molecolare (da tampone oro-faringeo) che, per il momento, è l’unico definitivamente diagnostico, come da circolare ministeriale 09/03/2020 e successive modifiche.
    c) Il Test è ideato per rilevare sia la presenza di anticorpi che reagiscono alla proteina del SARS-CoV-2 nel siero di pazienti che presentano segni e sintomi di infezione con sospetta malattia da coronavirus (COVID-19) sia di pazienti che potrebbero aver contratto l’infezione da SARS-CoV-2.
    d) La Deliberazione n. XI/3131 del 12/05/2020 di Regione Lombardia stabilisce che, in caso di risultato POSITIVO del Test, sia verificata la contagiosità mediante ricerca dell’RNA virale con tecnica molecolare (da tampone oro-faringeo); pertanto, in caso di risultato POSITIVO, il paziente dovrà sottoporsi autonomamente alla misura dell’isolamento domiciliare fiduciario e verrà contattato tempestivamente dai nostri operatori per fissare l’appuntamento per l’effettuazione del tampone nasofaringeo.
    La medesima Delibera impone che, in caso di risultato POSITIVO, i dati anagrafici del paziente, il telefono, il referto del Test, la data di avvio dell’isolamento fiduciario e la data prevista per l’effettuazione del tampone siano comunicati da Clinica Polispecialistica San Carlo srl alla ATS di residenza del paziente.
     
    Ulteriori informazioni
    Lei potrà richiedere ulteriori delucidazioni ai sanitari in qualsiasi momento. Anche il Suo medico di medicina generale può aiutarla a dissolvere eventuali dubbi.