HOME / RSA EMILIO BERNARDELLI
RSA Emilio Bernardelli

Adiacente la Clinica, opera dal 1996 la Residenza Sanitaria Assistenziale “Emilio Bernardelli”.
Nata per offrire al cittadino un servizio completo per la cura ed il soggiorno dell'anziano, la Residenza è stata pensata e realizzata secondo i più moderni parametri di comfort, sicurezza ed accoglienza.

Il principio ispiratore su cui si fonda è la considerazione dell'anziano come persona portatrice di valori, indipendentemente dalle condizioni di salute, ed il coinvolgimento della famiglia come risorsa insostituibile per il buon esito del progetto di assistenza all'interno della struttura

Per ciascun Ospite vengono pertanto attivate iniziative sistematiche per il recupero ed il mantenimento delle residue capacità funzionali, articolando inoltre svariate attività di socializzazione, tese a mantenere il livello massimo di integrazione tra gli utenti del servizio, i loro familiari e la comunità locale di riferimento.

CARATTERISTICHE DELLA STRUTTURA:

La Residenza è collocata all'interno di un ampio parco verde di circa 11mila metri quadrati, accanto ad una struttura sanitaria a carattere ospedaliero, la Clinica San Carlo, con la quale è direttamente collegata. La vicinanza con la Clinica offre agli ospiti la possibilità di avvalersi di tutte le specialità medico-chirurgiche, di diagnosi, cura e riabilitazione, sia in regime ambulatoriale che di ricovero ospedaliero, qualora necessario.

La struttura residenziale è disposta su quattro piani, dotata do impianto di filodiffusione e di aria condizionata sia nelle camere che negli spazi comuni.Al primo e secondo piano sono presenti i moduli abitativi costituiti da camere singole e camere doppie tutte dotate di bagno, TV e apparecchio telefonico, per un totale di 119 posti letto. Il piano terra ospita il bar e la paestra di riabilitazione e di fisiokinesiterapia, mentre al piano seminterrato si trova la sala polivalente utilizzata per manifestazioni culturali, espositive, per attività ricreative, per pranzi con gli ospiti in occasione di ricorrenze particolari nonchè per la proiezione di film. All'esterno gli ampi spazi porticati con tavolini e sedie, la piazza interna e le panchine situate nel parco consentono agli ospiti e familiari di trascorrere distensivi momenti all'aperto-

E' possibile richiedere alla segreteria una visita alla struttura per conoscere il personale, l'ambiente, i servizi offerti, le modalità di cura ed assistenza e per avere tutte le informazioni utili sulle attività quotidiane

MODALITA' DI ACCESSO:

Per accedere alla Residenza occorre ritirare presso la segreteria amministrativa negli orari d'ufficio (lunedi-venerdi: 8.30 - 17.00) la domanda di ammissione, costituita da una scheda che deve essere  compilata dal medico curante, oppure da uno specialista nel caso di dimissione ospedaliera o di trasferimento da un'altra RSA.

 All'ingresso effettivo dell'Ospite in una struttura viene richiesta la sottoscrizione di un contratto di ingresso, da parte dell'ospite e di chi è garante.Devono essere presentati i seguenti documenti dell'Ospite in originale:

  • carta d'identità
  • tessera sanitaria
  • eventuali esenzioni dal ticket

Per la permanenza nella struttura l'ospite dovrà essere dotato di un corredo personale che verrà contraddistinto, a cura della R.S.A, da una etichetta nominativa.

Giornalmente gli ospiti seguono attività di riabilitazione di gruppo e, nei casi necessari, anche singolarmente.

Inoltre, tramite un gruppo di animatori, le giornate degli ospiti che lo desiderano sono rese più piacevoli attraverso l'organizzazione di giochi, attività ricreative/culturali e momenti d'incontro. Ogni mese viene pianificato un programma di attività che coinvolge gli ospiti al pomeriggio e alla sera.

 

Credits