• Dipartimenti
  • Ambulatori
  • PMA
  • Centri Esterni
  • Info
  • La Clinica
  • Visite ed Esami
  • Cure
  • URP
  • Newsletter
  • Convegni
  • Lavora con noi
  • Posizioni Aperte
  • Unità Operativa di Anatomia Patologica

    ATTIVITÀ CLINICA E PRESTAZIONI

    La finalità del laboratorio di Anatomia Patologica è quella di fornire la diagnosi esaminando i tessuti patologici mediante una metodologia di lavoro a netta impronta clinica integrando l’obiettività morfologica  con il dato clinico, anamnestico e strumentale sulla base di un continuo scambio con i colleghi di altre discipline.
     
    Il laboratorio di Anatomia Patologica fornisce un’attività diagnostica su campioni biologici di diversa tipologia prelevati dai pazienti nel corso di attività ambulatoriale interna o esterna alla clinica o provenienti da  interventi chirurgici di pazienti ricoverati. In particolare vengono eseguiti:
    • esami istologici
    • esami istologici estemporanei intraoperatori
    • esami citologici su cellule esfoliate (citologia urinaria, versamenti, espettorati, broncolavaggi broncoaspirati, spazzolati e secreti), su materiale cervico-vaginale (Pap-test con possibilità di tipizzazione virale) e su materiale agoaspirativo da organi superficiali (tiroide, mammella, masse palpabili)  e profondi (fegato, rene, pancreas, linfonodi)
    • colorazioni istochimiche ed immunoistochimiche
    • caratterizzazione immunofenotipica e genotipica delle neoplasie a scopo terapeutico e prognostico (assetto dei recettori ormonali e per il fattore di crescita HER2 nel carcinoma mammario; assetto  dei geni EGFR, ALK, RAS e B-RAF nelle neoplasie del colon e del polmone)
    • consulenze su preparati istologici allestiti in altre istituzioni
    • assistenza all’esecuzione di agoaspirati di organi superficiali e profondi
    • consulenze intraoperatorie nel corso di interventi e di procedure diagnostiche
    • riscontri autoptici ed attività di medicina necroscopica
    • attività di biologia  molecolare per l’identificazione qualitativa e quantitativa  di agenti infettivi  e loro caratterizzazione (virus epatite B e C, Chlamydia, Papilloma virus umano e Clostridium difficile) e di mutazioni del genoma umano (fattori della coagulazione V di Leiden,  II e MTHRF, mutazioni della fibrosi cistica e microdelezioni del cromosoma Y)
    • Colloqui informativi ai pazienti.
    La Sezione di Anatomia Patologica è sede di tirocinio da parte degli studenti del quarto anno del settore tecnologico  “Biotecnologie Sanitarie” dell’Istituto ITCS  “Primo Levi” di Bollate (MI).
    RESPONSABILE
    Dott.ssa Federica Bosi
    Responsabile Dipartimento Medicina di Laboratorio
    Specialità: Anatomia Patologica
    EQUIPE
    Dott.ssa Daniela Bisoni
    Specialità: Citologa

    Dott.ssa Marina Erminia Margherita Milesi
    Specialità: Anatomia Patologica
     
    Personale Tecnico
     
    Sig.ra Marina Crippa
    Coordinatore Tecnico
     
    Sig.ra Cristina Bertolo
    Tecnico

    Sig.re  Maria Domenica Pace

    Tecnico
    CONTATTI

    Segreteria
    Lunedì a Venerdì
    dalle 
    10.00 alle 15.00

    Telefono: (39) 02.99038260
    Fax: (39) 02.99038260

    anpat@clinicasancarlo.it

    INDIRIZZI
    Nuovo Ospedale - Edificio  - Piano 0