• Dipartimenti
  • Ambulatori
  • PMA
  • Centri Esterni
  • Info
  • La Clinica
  • Visite ed Esami
  • Cure
  • URP
  • Newsletter
  • Convegni
  • Lavora con noi
  • Posizioni Aperte
  • Ambulatorio Dislipidemie e Malattie Metaboliche

    Dal mese di ottobre 2017 la dottoressa Anna Maria Fiorenza ha iniziato la sua collaborazione con la Clinica San Carlo di Paderno Dugnano con un ambulatorio dedicato alla cura della dislipidemie e dei difetti del metabolismo ad esse correlati.  
    L’ambulatorio DISLIPIDEMIE affianca l’equipe di Specialisti Diabetologi, Nutrizionisti ed Endocrinologi che da tempo operano nelle diverse sedi della Clinica, con la finalità di un potenziamento ulteriore dell’offerta sanitaria in un settore centrale per la prevenzione primaria e secondaria delle malattie cardiovascolari.
    La dr.ssa Fiorenza si è occupata di dislipidemie fin dai primi anni ’90 ed è stata Reponsabile del Centro Prevenzione e Cura dell’Aterosclerosi dell’Ospedale di Garbagnate Milanese fino a maggio 2017.
    E’ membro della SISA (Socieà Italiana per lo Studio dell’Arteriosclerosi) con cui collabora attivamente in studi clinici. 
    E’ uno dei referenti dello Studio LIPIGEN (Lipid Transport Disorders Italian Genetic Network) registro delle DISLIPIDEMIE FAMILIARI in Italia. 
    ATTIVITÀ CLINICA E PRESTAZIONI
    Le DISLIPIDEMIE (assieme a fumo, ipertensione arteriosa, diabete mellito) costituiscono uno dei principali fattori di rischio modificabili dell’ATEROSCLEROSI, (i fattori di rischio cardiovascolare non modificabili sono età, sesso maschile, familiarità per malattia vascolare precoce nei parenti di 1 e 2 grado).
    L’aterosclerosi è una malattia caratterizzata dall’accumulo di grassi nella parete delle arterie che nel tempo si restringono e perdono la loro normale funzionalità. Questo processo, che si determina nel corso di molti anni, si manifesta clinicamente sotto forma di angina ed infarto miocardico, quando sono colpite le arterie coronarie, come arteriopatia ostruttiva periferica (AOP) dell’aorta e degli arti inferiori se l’accumulo di grassi avviene in tali sedi e come ictus, TIA e demenze vascolari se le arterie interessate sono le carotidi e le arterie del circolo cerebrale.
    Le malattie cardio e cerebrovascolari rappresentano, nella nostra popolazione e nei paesi industrializzati ed in via di sviluppo, la principale causa di morte, sia per i maschi che per le femmine.
     
    Le DISLIPIDEMIE sono molto frequenti nella popolazione generale e riconoscono molteplici cause.
    Nella maggior parte dei casi sono conseguenza di una alimentazione scorretta (dieta troppo ricca di grassi animali, carni rosse, burro, formaggi e latticini in genere) e/o di abuso alcolico (eccessivo consumo di vino, birra, superalcolici). Se la causa della dislipidemia è alimentare, la cura è basata essenzialmente sulle modifiche dello stile di vita (alimentazione corretta, attività fisica regolare, riduzione/abolizione del consumo di alcolici) e questo, di solito, è sufficiente per riportare alla norma i livelli dei grassi veicolati dal sangue.
    Le DISLIPIDEMIE più rare, ma più pericolose, hanno una origine genetica. Si eredita dai genitori un difetto metabolico che causa, fin dall’infanzia, un accumulo di grassi nel fegato, nei tendini, nella cute e soprattutto nelle pareti delle arterie. In quest’ultima sede si forma la PLACCA ateromasica costituita da grassi e cellule infiammatorie, l’arteria si restringe e possono insorgere gli eventi clinici conseguenza della rottura o dell’erosione della placca ovvero angina, infarto, ictus. Nei soggetti portatori di dislipidemie genetiche la sola dieta non è in grado di riportare alla normalità i livelli dei grassi del sangue, occorre associare alla dieta un trattamento farmacologico mirato e continuativo; pertanto la terapia di queste patologie si basa sulla dieta e sull’impiego di farmaci in grado di correggere il difetto metabolico e di prevenire i danni causati dall’accumulo di grassi (principalmente colesterolo) nei distretti corporei interessati.
    Le DISLIPIDEMIE GENETICHE sono presenti in più soggetti della stessa famiglia, devono essere diagnosticate e curate il più precocemente possibile perché conferiscono ai soggetti portatori un rischio molto alto di ammalare di malattie cardiovascolari e cerebrovascolari.

     
    La dr.ssa Anna Maria Fiorenza è presente presso la Clinica San Carlo di Paderno Dugnano tutti i martedì.
    Le visite vengono effettuate sia in convenzione con il SSN, sia con tariffa agevolata o in regime privato.
    Per prenotazioni:
    •          mediante e-mail a: cup@clinicasancarlo.it
    •          telefonicamente: con il SSN al n 02-99045565 in regime privato al n 02-99038273
    •          seguendo i link appositi presenti sul sito info/prenotazioni  o direttamente nella sezione  
                    ambulatori Dislipidemie
    RESPONSABILE
    Dott.ssa Anna Maria Fiorenza
    EQUIPE
    CONTATTI

    Telefono: (39) 02.99045565

    cup@clinicasancarlo.it

    INDIRIZZI
    Palazzina Poliambulatori - Edificio H - Piano 0